Home BA-BIMOTA DAYS

BA-BIMOTA DAYS

by Babila 23 giugno 2014 19 comments

B08

pre-continua…….

Al risveglio, nonostante le previsioni meteo non fossero delle migliori, il cielo era azzurrissimo e il sole splendeva, colazione veloce e dritta verso Cervesina al “circuito Tazio Nuvolari” pronta per la giornata in pista.
Ad aspettarci c’era tutto lo staff Bimota che con impegno ci ha fatto sentire a nostro agio, un briefing fatto a doc dall’Ing. Massimo responsabile tecnico di Bimota, il quale ci ha dato tutte le indicazioni per fare si che la giornata si svolgesse al meglio, ci ha raccomandato la massima attenzione nei primi turni sia perché la pista è nuovissima e non è ancora sufficientemente gommata, e sia perché l’asfalto era molto umido dovuto dalla pioggia caduta abbondante la notte precedente….

BA-BIMOTA DAY

…Erano tre le sessioni di prova della durata di 30′ a cui ero indicata, abbastanza e sufficienti per mettermi in un grande impegno fisico e mentale.

Ho iniziato ad assaggiare la pista con la Bimota Tesi 3D Black, e le impressioni che ho avuto sono state ottime, perché ero sempre stata scettica sulla efficacia di queste soluzioni ciclistiche ed estetiche, invece la prova è andata oltre le aspettative.

I primi giri mi sono serviti per riscaldarmi e scaldare le gomme, poi via con concentrazione e molto impegno, il motore Ducati 1100 da 98cv un po’ lo conoscevo ma è sempre un piacere gestirlo, l’ho ritenuto molto equilibrato nell’erogazione perché con l’elettronica che è personalizzata da Bimota si riducono abbastanza gli effetti on-off che a volte potrebbero indispettire, il suo peso di 170kg., la potenza e la ciclistica mi hanno poi aiutato a guidare questa moto con massima semplicità, mi stavo proprio divertendo tanto che il tempo è volato e quando ho visto la bandiera a scacchi mi è pure dispiaciuto.

Il tempo di riposarmi un po’, prendere respiro e aggiungere al mio fisico qualche zucchero, alla prima pausa ma anche durante le altre ho notato che tutto il personale Bimota è sempre stato vigile e disponibile per aiutare e accomodare tutti, anche i giornalisti più esigenti!…

BA-BIMOTA DAY

….Pausa e riposo, e di nuovo pronta per la sessione con la DB 9S BRIVIDO, moto che già dal nome mette inquietudine e con un motore Ducati tra i più potenti di sempre, 162cv e un peso di 177kg fanno si che questa moto risulti un giocattolo bello, potente e con il quale bisogna prestare molta attenzione. Infatti, sono entrata in pista in punta di piedi perché sapevo che questa bestiola andava forte, e in realtà si è confermato quanto già conoscevo. La moto è potente e leggera ma scorbutica da gestire, l’effetto che trasmette in apertura e chiusura del gas non è adatto a manette inesperte, perché potrebbe tradirti con movimenti ondulanti. Ma è proprio in certi momenti e soprattutto quando in uscita di curva spalanchi tutto il gas che si evidenziano i momenti di massima adrenalina, perché se riesci a tenera la moto composta scatena una potenza incredibile, qui le braccia devono tenere forte il manubrio e le gambe stringere forte il serbatoio, infatti, in rettilineo il bicilindrico 1198cc mi sparava velocissima e mi circondava con un sound spettacolare, vera musica per gli amanti del pompone.

Quando mi diverto il tempo scorre veloce e purtroppo arriva anche lo stop del turno. Rientro ai box con questo bolide che tristemente devo lasciare in cavalletto a disposizione di qualche altro collega chiamato a impegnarsi per domarla, per me è stata una grande soddisfazione perché le prestazioni e la ciclistica di questa DB 9 sono di prima classe, e la cura nei dettagli costruttivi sono naturalmente di altissimo livello. In Bimota non si scherza, e naturalmente anche il design e la cura estetica rispecchia il family feeling della casa.

Altra meritata pausa che mi è servita per sfogare le tensioni muscolari e rilassare il cervello, perché quando scendo in pista la fatica e l’attenzione è al massimo. Ma le pause servono anche per confronti e pareri che si scambiano con gli amici della stampa e con i tecnici di Bimota scrupolosi a raccogliere le impressioni dei tester.

Il caldo iniziava pure a farsi sentire, perché la giornata di sabato è stata davvero calda, ma fortunatamente Bimota aveva allestito tutto alla grande, con un’area esterna, nel piazzale antistante ai box, dove c’era l’hospitality dedicata a stampa e piloti, struttura identica a quella usata nei grandi eventi di SBK a cui Bimota partecipa con il TEAM ALSTARE….

BA-BIMOTA DAY

…Pausa finita e di nuovo test e questa volta con la regina della giornata, la BIMOTA BB3 l’ultima nata in casa Bimota, moto che esteticamente è già un piacere, forma possente e muscolosa nella parte anteriore, snella e filante in quella posteriore, ma tanti sono gli aggettivi positivi che potrei usare per descrivere questo gioiellino, è un composto di tanta tecnica e di moltissime prestazioni.

Sono entrata in pista, dosando piano il gas con una BB3 bianca e nera, e neanche farlo apposta mi sentivo proprio in sintonia con la moto, tono su tono, infatti, è questa l’accoppiata di colori che preferisco, elegante e sportiva, binomio vincente! Ancora mezz’ora di tempo per destreggiarmi tra rettilinei, tornantini stretti con continui cambi di direzione, il circuito Tazio Nuvolari è un misto impegnativo e veloce. Devo iniziare con il dirvi che Bimota si sta cercando di superare, qui hanno cambiato il motore con il risultato che la loro filosofia mantiene lo stesso pregio e lo stesso prestigio. Lo stesso nome della moto ci dice che qui viene usato il motore e l’elettronica della BMW 1000RR, i cavalli sono 200 e l’elettronica è composta da anti impennata, controllo di trazione, ABS, cambio elettro-assistito…

BA-BIMOTA DAY

…..La sua guida è comunque facile e intuitiva e nonostante il suo peso a vuoto di 179kg. è facilissima da portare a tutte le andature e velocità, in piega scende molto rapidamente anche quando come qui dopo la forte staccata in fondo al rettilineo si pinzava forte e si entrava veloci, infatti da il meglio di sé nel misto veloce dove solo mani esperte possono cercare di trovare dei limiti o dei difetti a questa moto. Io non mi sento una top rider ma comunque vi posso assicurare che l’ho trovata facile e che non ho sentito nessuna difficoltà relativa al peso o alle forme vigorose, quindi donne fatevi avanti perché se volete farvi un abito d’alta sartoria questo è quello giusto.

Scusate ma non voglio dimenticare che nell’aiutarmi in queste sessioni c’erano i ragazzi di Andreani Group che pensavo a dare i giusti giri e click alle sospensione delle moto che ho usato e anche per la BB3 hanno regolato l’assetto alla perfezione, non ho mai sentito che la moto si scomponesse nemmeno di un millimetro.

Che soddisfazione essere in questo folto gruppo di tester, e notare che donne eravamo solamente due, e qui in mezzo ho avuto l’impressione che ci fosse una certa diffidenza da parte degli uomini, ho pensato allora di farmi avanti cercando di socializzare spezzando le tensioni e la fatica fisica con qualche battuta e con una giusta simpatia!..

B11

…La temperatura esterna percepita verso mezzogiorno era davvero alta, l’asfalto in pista misurava 60° mentre noi eravamo circondati da 35°, davvero tanti, aspettando che i turni in pista per la stampa finissero abbiamo approfittato per darci una rinfrescata e per rivestirci in abiti civili. Il momento di chiacchiere con i titolari di Bimota e lo scambio di pareri durante il lunch time è stato molto positivo, e mangiare all’interno dei box allestiti a doc per la festa con il sottofondo della musica dei motori e degli scarichi che continuavano a girare in pista era molto particolare, si respirava una atmosfera di calorosa passione!

In questa giornata dedicata ad una nuova era BIMOTA c’erano pure i piloti di SBK Ayrton Badovini e Christian Iddon che in semplicità hanno fatto qualche giro di pista con noi e hanno poi dedicato il loro tempo per domande e pure qualche consiglio su come andare più forte!

Riassumendo posso dire che è il B E W è stato un evento pieno di emozioni e ricco di passione, in una parola: “FAVOLOSO!”.

BA-BIMOTA DAY

B05

B07

BA-BIMOTA DAY

ba-bimota day
B02 BA-BIMOTA DAY
BA-BIMOTA DAY B36 B35 B32 B12
BA-BIMOTA DAY BA-BIMOTA DAY BA-BIMOTA DAY BA-BIMOTA DAY

BA-BIMOTA DAY| leather suit SPIDI | underwear SPIDI | gloves  SPIDI | boots XPD | helmet SHOEI | sunglasses RAY BAN | back protection DAINESE |motorcycles BIMOTA TESI 3D- BIMOTA DB9 BRIVIDO  – BIMOTA BB3 | SPECIAL THANKS to  SPIDI for SUPPORT ME | SPECIAL THANKS to  FUTURBIKE di SIMONE |  shoponline at  www.valerisport.it | photo by GABRIELE MATTIA TEDESCO e ALBI |

19 comments

Robert 25 giugno 2014 at 15:37

Giornata grandiosa c’ero anch’io e ti ho vista. Ciao Babila

Reply
babila 27 giugno 2014 at 00:12

…fantastico…ciao Robert

Reply
indio 24 giugno 2014 at 17:11

Ha scusa la db7 è Su un binaria,un avantreno granitico,e ti posso dire anche comoda sembra strano ma è così.ciaoooo Babila

Reply
babila 25 giugno 2014 at 10:06

Fantastiche insomma… vicine alla perfezione concordo.

Reply
indio 24 giugno 2014 at 12:09

Io ero lì quel giorno e alle 16:00 ho provato la bimota db7 Italia fantastica,al mattino non si può non vedere Babila lo dico con franchezza oltre che una bella donna che certo vedete nelle foto è anche un bell pilota.lamps d Indio

Reply
babila 24 giugno 2014 at 16:54

…che carino grazie mille…. peccato ci si poteva conoscere… a presto Babila

Reply
indio 24 giugno 2014 at 17:08

Figurati io ho visto e ho solo detto ciò che ho visto,alla prox Kiss da Torino

Reply
babila 25 giugno 2014 at 10:07

Grazie troppo… a presto, Babila

Reply
babila 24 giugno 2014 at 17:00

DB7 piaciuta? io non l’ho provata…

Reply
Lorena 23 giugno 2014 at 20:35

Tornata quella che si sente figa….

Reply
babila 27 giugno 2014 at 00:14

…per forza questo è il mio blog.. ciaoooo

Reply
JackXXX 23 giugno 2014 at 20:34

Tutto fumo e niente…. non ho parole.

Reply
babila 27 giugno 2014 at 00:15

non capisco cosa vuoi dire???!!

Reply
Marta 23 giugno 2014 at 20:33

Ciao, leggo i tuoi racconti con molto interesse e apprezzo moltissimo la passione con cui vivi ogni tua avventura. Complimenti M.

Reply
Gloria82 23 giugno 2014 at 09:37

Quante donne eravate?

Reply
babila 23 giugno 2014 at 09:39

2, Io e Vanessa di Riders…

Reply
Monica 23 giugno 2014 at 01:01

Sei uno schianto! La tuta in pella è bellissima! Brava…

Reply
Luca 23 giugno 2014 at 00:56

Pistaiola? Stupisci sempre …

Reply
babila 23 giugno 2014 at 09:34

….ci provo….Babila

Reply

Leave a Comment